Chi siamo

L’associazione e agenzia letteraria AmpiMargini è la sintesi di esperienze pluriennali nel settore culturale ed editoriale – sviluppate in ambito locale ed internazionale – e nasce con la volontà di stimolare l’economia culturale mediante forme di comunicazione e coesione sociale in ambito editoriale.
L’associazione si prefigge di promuovere la lettura e l’atto della narrazione scritta e orale, di favorire sinergie tra lettori, autori, traduttori ed editori che contribuiscano a sollecitare gli scambi culturali nel contesto mediterraneo.
L’agenzia letteraria rappresenta case editrici, soprattutto dell’area mediterranea cosi come autori nuovi o già pubblicati, i cui manoscritti vengono letti e valutati gratuitamente.

Ines Pierucci (Bari, 1978)
Sono esperta in progettazione e organizzazione di interventi rivolti alla promozione di politiche culturali con particolare riferimento alla promozione della lettura. Mi sono specializzata nel campo dell’editoria, attraverso la formazione presso una delle più grosse case editrici italiane, e nella creazione e promozione di reti di collaborazione a livello locale e transnazionale. Gli ambiti sono l’animazione territoriale, case editrici, scrittori, raccordi istituzionali tra scuole, enti pubblici di ricerca e giovani talenti.

Gianfranco D’Onghia (Taranto, 1971)
Grafico e web designer. Ho studiato Economia a Bari, dove vivo da quindici anni e dove organizzo per diletto i readings domestici Citofonare Interno 8, scrittori ed attori ospiti nelle case dei baresi.

Collaboratore esterno
Vito D’Onghia (Taranto, 1969)
Vivo a Londra da una decina d’anni. Ho sempre lavorato in editoria e mi occupo attualmente della gestione globale dei diritti di un grande gruppo editoriale.